Complesso residenziale "Il giardino dei Tigli"

Realizzato da: Agenzia Riello Scarpellini David

Prodotto per ciascuna unità abitativa
n. 30 collettori solari sottovuoto, CSV 25
n. 25 caldaie murali a condensazione, Family Cond 25 IS
n. 25 distributori idraulici, BAG 2 MIX
n. 25 bollitori solari doppio serpentino, Riello 7200/2 PLUS
n. 75 collettori solari fotovoltaici, SLX 195


Requisiti commitenza (Coop Umbria Casa)
Nuovo complesso residenziale, realizzato secondo un progetto all’avanguardia nell’ambito dell’edilizia sostenibile, per le sue caratteristiche di bioarchitettura e sostenibilità ambientale
    necessità di assicurare elevati standard di confort climatico e sanitario, ponendo particolare attenzione al risparmio energetico
    utilizzo di fonti rinnovabili, solare fotovoltaico per alimentare le utenze comuni e solare termico per garantire il 70% di corpetura del fabbisogno medio di acqua calda per usi sanitari
    riscaldamento con pannelli radianti a pavimento
    utilizzo di caldaie murali a condensazione, una per ogni alloggio 

 

Soluzione
Il comfort abitativo ed il risparmio economico sono garantiti da un mix tecnologico dove il solare termico, per mezzo di collettori sottovuoto CSV 25, garantisce circa il 70% del fabbisogno medio di acqua calda sanitaria, mentre il solare fotovoltaico, per mezzo di 5 impianti di 3 kWpicco ciascuno, supporta buona parte dell’approvvigionamento elettrico necessario alle utenze condominiali.
In ogni singola utenza il sistema è completato da una caldaia a condensazione Family Cond 25 IS, che si integra con la tecnologia solare per mezzo di un bollitore doppio serpentino di adeguata capacità; per quanto riguarda la distribuzione, un bag 2 mix permette di approvvigionare zone in alta e bassa temperatura contemporaneamente.
La sinergia e l’organicità tecnologiche  permettono di abbracciare la logica del sistema ad “emissioni zero”.