RIELLO con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia per #FOODPEOPLE

People Briket

Il progetto ha ricevuto il primo premio per la categoria “Sponsorizzazioni e Partnership” del PREMIO CULTURA + IMPRESA


Milano, maggio 2016.
Riello ha sostenuto il progetto “#FoodPeople. La Mostra per chi ha fame di innovazione” del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci che ha ricevuto il primo premio nella categoria Sponsorizzazioni e Partnership nell’ambito del PREMIO CULTURA + IMPRESA. L’iniziativa, promossa dal Comitato CULTURA + IMPRESA, fondato da The Round Table e Federculture., è dedicata alla valorizzazione delle “buone pratiche” nelle Sponsorizzazioni, Partnership e Produzioni culturali d’Impresa.

Nel percorso ideato dal Museo per raccontare l’evoluzione della meccanizzazione, delle tecnologie alimentari e del modo di consumare cibo negli ultimi 150 anni con uno sguardo sul futuro, l’oggetto-icona di Riello è la prima cucina anni ’50 con bruciatore Briket: una testimonianza dello stretto legame esistente fra l’attività dell’azienda e le applicazioni per l’industria agroalimentare.

Briket è un bruciatore a cherosene realizzato da Riello nel 1950 per convertire le tradizionali “cucine economiche” a legna, ancora molto diffuse soprattutto nelle aree rurali negli anni ’50 e ’60, per la cottura dei cibi e il riscaldamento del locale. Il bruciatore veniva montato all'interno del vano di combustione della legna, fissato alla bocca di carico, in modo che la fiamma sviluppata fornisse il flusso di calore alla piastra soprastante analogamente a quanto avveniva nell'originale funzionamento a legna. La combustione sviluppata da Briket risultava pulita ed efficiente grazie all'uso del kerosene, combustibile leggero e raffinato, e alla tecnica di evaporazione del combustibile applicata nel bruciatore stesso.

Partner di #FoodPeople (clicca qui), oltre a Riello, anche Fondazione Cariplo, Regione Lombardia, Valagro, BASF Italia, Granarolo, Air Liquide, SDF (Same Deutz-Fahr), Sammontana, Image Line, Netafim, Yakult, ANIMA, Epta, Samsung Electronis Italia e Mapei.